CONTATTAMI AL 371-33.14.918

Cosa è il Coaching e quali vantaggi offre? Featured

offreSpesso mi viene richiesto di spiegare cosa è il Coaching, quali sono le differenze con altre discipline come la Psicologia e la Psicoterapia o il Counselling, chi può rivolgersi ad un Coach e perché farlo.


Partiamo da qua: perché intraprendere un percorso di Coaching e cosa può dare?
Un percorso di Coaching è processo potentissimo di apprendimento che permette, a chiunque lo voglia, di cambiare una situazione attuale che non soddisfa e che rende infelici, e di ottenere una situazione desiderata che al momento risulta apparentemente fuori dalla propria portata. Alla base di questo percorso ci deve essere motivazione e impegno da parte di chi si mette in viaggio.
Le aree su cui il Coach può intervenire sono molteplici e riguardano la sfera lavorativa, la vita personale, le relazioni con le persone importanti di riferimento. Le tematiche affrontate le più disparate: una sfida da affrontare, una decisione difficile da prendere, un obiettivo da raggiungere.
Il Coach quindi, come compagno di viaggio competente, esperto e capace di ascoltare senza giudizio, aiuta il Coachee nel percorso utile a colmare il gap identificato, agevolandolo ad utilizzare al meglio le risorse in suo possesso e a riconoscere quelle mancanti, utili ad ottenere il suo obiettivo.

Possiamo paragonare il Coach ad un esploratore che dotato di una potente torcia, illumina gli angoli bui della mappa utilizzata dal Coachee per esplorare il Mondo, aiutandolo percorrere spazi fino ad ora sconosciuti.
Gli strumenti che il Coach usa, sono le domande potenti e il linguaggio, attraverso cui supporta il Coachee a identificare modalità alternative per interpretare la realtà, superare convinzioni limitanti, intraprendere azioni nuove rispetto a quelle abituali.

Il Coach restituisce feedback al Coachee e lo supporta nel processo di apprendimento, insito nel percorso di Coaching.Non esiste Coaching senza apprendimento e senza azioni nuove da intraprendere.

La confidenzialità e la privacy sono garantire durante tutto il percorso, e qualsiasi informazione venga condivisa all’interno delle sessioni, sarà trattata con il massimo riserbo.
Quali differenze e quali somiglianze tra Coaching, la Psicoterapia e il Counselling?
Le 3 discipline hanno in comune lo sviluppare il benessere del proprio cliente.
La differenza tra le tre sta nel metodo utilizzando e nei risultati che si perseguono.
Il Counselor (consulente) esperto in un determinato campo, fornisce consigli al proprio cliente, per aiutarlo a risolvere problemi in aree specifiche.
Lo Psicoterapeuta fa diagnosi, e cura il suo cliente rispetto a disagi psicologici che hanno fondamenta nel passato e che incidono fortemente nel presente.
Il Coach aiuta il proprio Coachee a raggiungere il futuro desiderato, identificando nel presente le aree su cui lavorare e definendo azioni che saranno determinanti nel creare quel futuro. E’ responsabilità del Coach rimandare il potenziale Coachee all’interlocutore più idoneo, laddove comprenda che la tematica proposta non rientri nel suo ambito di competenze.


Ora ti chiedo di fare un’analisi della tua Vita. E’ esattamente come la vorresti? Cosa c’è che non ti soddisfa e che vuoi cambiare? Parti da te e concediti la possibilità di essere chi vuoi davvero essere, e di vivere la tua Vita come davvero desideri.